Loader Logo

Designers

SEO
Marco Angnoli
Nato a Milano nel 1960, si laurea in architettura presso il Politecnico di Milano nel 1985 e dal 1987 esercita a tempo pieno la libera professione nel campo dellíarredamento e delle costruzioni. Ha progettato complementi díarredo in alluminio (Ycami Collezioni), in giunco e midollino (Perantonio Bonacina), in legno (Atlantis, Bellato, Dada), imbottiti (DEMA) e lampade (Valenti). Con DEMA ha iniziato già dagli inizi (1987) un rapporto di collaborazione protrattosi negli anni. Un modello in particolare, Ottomanne, è ancora in produzione dopo più di venti anni dalla presentazione.
MODELLI REALIZZATI:
OTTOMANNE
SEO
Carlo Bimbi
Nato a Volterra il 28 dicembre 1944. Vive e lavora a Firenze. Carlo Bimbi, diplomato all'ISIA di Firenze. Collabora inizialmente con lo studio Nizzoli Associati a Milano, e fonda nel 1970 a Firenze l'Internotredici Associati con Nilo Gioacchini e Gianni Ferrara. E' di questi anni la partecipazione alla mostra Italy: The New Domestic Llandscape con Tuttuno – che dal 2007 fa parte della collezione permanente del MoMa (NY). Dal 1985 lavora nel suo studio di Firenze e si occupa principalmente di progettazione e consulenza nel settore del prodotto d'arredo. E' stato docente presso l'Istituto d'Arte, l'ISIA e il corso di laurea in dise¬gno industriale della Facoltà di Architettura di Firenze. E' attivo nella delegazione ADI Toscana e ricopre la carica di Vicepresidente e ha fatto parte della commissione tematica ADI Design Index per l'Abitare 2009/2010. Ha disegnato tra gli altri per Arketipo, B&B Italia, Bontempi, Dema, Casprini Gruppo Industriale, Ciatti, Dema, Falegnameria 1946, Ferlea, Fratelli Guzzini, Gruppo Sintesi, Ifi Industries, La Falegnami Italia, Le Porcellane, Neolt, Segis s.p.a., Zucchetti Rubinetterie.
MODELLI REALIZZATI:
ALTOBASSO PLUS DYNAMIC PLUS RIALTO ARNOLD BETTY BOULE DADA DAM ELETTRA FLÛTE HOTELLO
SEO
Leonardo Dainelli
Nasce nel 1971 a pisa e nel 1994 si diploma in disegno industriale all'accademia cappiello di firenze. inizia la sua carriera come industrial designer con il progetto di un nuovo brand d'arredamento nel 2004. nasce ego zeroventiquattro che diventa fenomeno di mercato e riferimento per un nuovo stile decorativo e di tendenza.
MODELLI REALIZZATI:
MANHATTAN MIAMI
SEO
Marzia Dainelli
Milanese, laureata nel 2001 presso il politecnico di milano,dal 2005 si occupa di design industriale e visual design per negozi, show room e spazi espositivi, arredamento, architettura di interni.
MODELLI REALIZZATI:
MANHATTAN MIAMI
SEO
Gianfranco Gualtierotti
Nato a Roma. Si trasferisce a Pistoia. Frequenta l'istituto tecnico Pacinotti. Nel 1967 inizia l'attività come progettista, all'interno del gruppo PERMAFLEX dove collabora alla ricerca sull'uso dei poliuretani espansi per la costruzione di mobili e imbottiti. Dal 1970 al 1975 dirige l'ufficio tecnico della UNO PI, In quegli anni, azienda leader nel settore della chimica per l'arredamento. Collabora con vari architetti e designers, industrializzando i loro progetti. Mettendo a punto una serie di prodotti che utilizzavano industrialmente il poliuretano espanso che abbinato a tecnologie meccaniche d'avanguardia dette vita ai primi prodotti della UNO PI. Collabora alla progettazione tecnica dei sedili per gli aerei di linea, fra cui i DC-10 Europei, i DC-9 Presidenziali e gli AERBUS Europei. Dal 1975 al 1977 collabora con l'azienda Giovannetti di Pistoia, dove affina le sue esperienze, collaborando e industrializzando prodotti di vari architetti e designers. Progetta vari meccanismi, componenti e sistemi per divani trasformabili in letto. Nel 1977 inizia la sua attività professionale aprendo a Pistoia un proprio studio di progettazione industriale e di consulenza tecnica. Suoi alcuni innovativi divani letto, non che vari prodotti come, sedie, poltrone, letti, mobili e sistemi componibili. I suoi prodotti sono pubblicati sulle più importanti riviste d'arredamento. Nel 1985 con il divano BILBO' di edra vince a Roma il primo premio design italiano.
Nel 1987 con la sedia P/40 di Fasem vince il secondo premio al Neocon di Chicago.
Nel 1988 per Zanotta disegna un sistema innovativo di divani denominato EUROPA
Nel 1995 per Edra presenta le sue sedute modificabili denominate FLESSIBILE
Nel 2005 per Fasem disegna la collezione di sedie in cuoio CLIP
Nel 2007 per Dema disegna i divani ad assetto variabile VELIERO
www.gualtierotti.com

MODELLI REALIZZATI:
DUDE FLY FLY LIGHT LE ONDE VELIERO DUDE PET'S BED
SEO
Mauro Lipparini
Mauro Lipparini ha conseguito la Laurea in Architettura nel 1980 presso l’Università degli Studi di Firenze, della quale è stato professore. Lipparini ha vinto i concorsi internazionali di design Young & Designer Milano (1987) e International Du Pont Award Köln (Germania, 1988 e 1989). L’intensa attività di Lipparini nel campo del design industriale include il mobile per la casa e per l’ufficio, l’industria tessile e altri prodotti creati per numerose aziende in Europa e in Giappone. Nell’ambito dell’architettura e dell’interior design, Lipparini si è principalmente concentrato sull’abitazione privata e pubblica, sugli showroom e i locali di vendita al dettaglio, e sulle installazioni espositive. Inoltre Lipparini progetta e realizza avanzati sistemi di immagine di corporate identity, dalla grafica ai servizi editoriali, alla produzione. Lo stile di Lipparini, basato sulle forme essenziali e le linee chiare ed energiche caratteristiche del minimalismo naturale, è imbevuto d’uno spirito gioioso, di un esaltante senso di piacere estetico e della creatività. Nel suo libero impiego di colori, trame organiche, originali idee visive, Lipparini amplifica la tavolozza del minimalismo, incanalando l’immediatezza e la potenza di quest’estetica verso una nuova era di grande maturità e senso di benessere.
MODELLI REALIZZATI:
BABILONIADUE
SEO
Maurizio Manzoni
Nato a Nuoro nel 1967 e laureato in Architettura a Firenze, inizia la sua professione lavorando nell'industrial design con aziende leader del settore in Italia e all'estero tra cui: Arketipo, Dema, Difer, Fendi Casa, Fiam, Italvelluti, Luilor, Kenzo maison, Ycami, La Falegnami, Lancia, Ligne Roset,MDF Italia,Pedrali, Roche Bobois, Steiner Paris, Treca Interiors, Visionnaire . Ha condotto per Lancia la ricerca sul 'Design dell'invisibile' finalizzata alla realizzazione del conceptcar Dialogos. La sua attività si estende all' architettura di interni, alla grafica, alla standistica, alla progettazione del tessuto ed alla progettazione nautica di barche a motore e supermega yacht sia per gli interni che per gli esterni. Nel 1999 è nominato Professore a contratto presso l'Università degli Studi di Firenze,per il corso di Disegno e Rilievo e Diagnostica del tessuto (Dipartimento di Costume e Moda -Dipartimento di Disegno Industriale). Attualmente vive e lavora a Firenze dove nel 2001 ha fondato lo StudioMEMO con il designer prof. Roberto Tapinassi.
MODELLI REALIZZATI:
BOSSMODULOR NEWPORT SLIM CUBIC
SEO
Roberto Tapinassi
Nato a Firenze nel 1933 inizia la sua professione di Designer negli anni '60 collaborando con aziende leader del settore dell'arredamento in Italia e all'estero tra cui: Arketipo, Dema, Difer, Fendi Casa, Fiam, Italvelluti, Luilor, Kenzo maison, Ycami, La Falegnami, Lancia, Ligne Roset,MDF Italia,Pedrali, Roche Bobois, Steiner Paris, Treca Interiors, Visionnaire. La sua attività si estende all' architettura di interni, alla grafica, alla progettazione del tessuto.
MODELLI REALIZZATI:
BOSS CUBIC MODULOR NEWPORT RATAPLAN SLIM